PlayZone Italy sbarca in Sardegna: attivo il PlayZone Sassari

È stata inaugurata il 5 giugno la prima sede sarda firmata PlayZone

La storia che raccontiamo oggi inizia, come molte delle precedenti, circa un paio di anni fa.

Non è certamente un caso, specie se consideriamo quanto siano stati incerti e inediti gli anni appena trascorsi.

Va detto e vale la pena sottolinearlo ancora, che tutti i nostri affiliati hanno saputo tenere alta la loro motivazione abbastanza a lungo da superare brillantemente ogni difficoltà; sappiamo bene che non è scontato e che sono tantissimi coloro che hanno rinunciato ai propri progetti imprenditoriali in quel periodo.

Chi ci ha seguito con attenzione forse ricorderà ancora i loro volti, e di sicuro non ne avrà scordato uno in particolare: quello di Alessandra. Perché? Beh semplice: perché la sua caparbietà saltava all’occhio fin dai nostri primi incontri e siamo assolutamente certi che abbia bucato anche la telecamera.

Ecco, la storia che raccontiamo oggi è proprio la sua.

PlayZone Sassari: come tutto è iniziato

Il nostro primo approccio con Alessandra potrebbe essere definito sinteticamente come “fuori dai soliti schemi”. In genere infatti chi ci contatta per richiedere una prima consulenza ha già raccolto qualche informazione sul nostro franchising, ma il suo livello di conoscenza e consapevolezza non è mai pari a quello che abbiamo riscontrato con Alessandra.

Di lei ci ha colpito proprio questo: ci aveva studiato attentamente e da ogni possibile angolazione, prima di prendere contatti in azienda. Non solo aveva navigato da cima a fondo il nostro sito web e tutte le pagine social a noi collegate, ma online aveva anche acquistato il Libro “Come Aprire una Ludoteca” di Salvatore Papa e lo aveva incamerato pagina dopo pagina.

Anche il suo percorso personale ci risultava un po’ singolare: Alessandra accumulava titoli e qualifiche utili continuamente, e questo onestamente non ci capita proprio tutti i giorni.

Insomma, dobbiamo ammettere di aver pensato subito che fosse una promettente potenziale affiliata. E avevamo ragione.

Non molti mesi più tardi infatti era dei nostri, pronta a prendere parte alla prima Masterclass disponibile per poter imparare ancora e ancora.

Ma un destino avverso ha creato da quel momento una marea di ostacoli imprevisti, a partire proprio dalla pandemia.

Un 2020 da dimenticare, con qualche eccezione

Forse non abbiamo sottolineato a dovere che tutta questa storia aveva avuto inizio poco prima del lock-down e delle paure legate al Covid; oggi guardiamo ai dati del virus con una certa tranquillità, ma tutti ricordiamo bene il clima di terrore e l’incertezza della prima fase.

Noi di PlayZone abbiamo voluto pensare positivo, nonostante in quel periodo tutte le nostre sale fossero chiuse fino a data da destinarsi. Ci siamo detti: ok, come possiamo ottimizzare il tempo adesso?

E la risposta è venuta da sè: formando le leve PlayZone del futuro.

E dall’altra parte anche loro hanno scelto, anziché fermarsi, di continuare il loro percorso studiando in attesa di tempi migliori.

Alessandra era una di loro, e nel luglio 2020 era presente presso lo StarPalace per la sua prima (ma non ultima!) Masterclass di formazione.

In quell’occasione, aveva rilasciato alle nostre telecamere questa bellissima testimonianza:

Chi è Alessandra: la persona dietro il progetto

Negli ultimi due anni noi di PlayZone abbiamo sicuramente imparato a conoscere le tante sfumature di Alessandra e non è semplice parlare della sua personalità in un articolo di poche righe.

Possiamo lasciar intuire alcune sue peculiarità raccontando di come, in questi due anni, ha lottato per la sede che aveva preso di mira fin dal primo giorno, descrivendola sempre come “perfetta per questo progetto d’impresa”.

Già nel 2020 ce ne aveva parlato: un posto con un potenziale enorme, su più livelli e uno spazio esterno da rendere incantevole. Alessandra lo aveva già immaginato completo di attrezzature e rifinito in ogni dettaglio.

Una struttura che però le ha portato molto lavoro extra in termini di permessi, scartoffie e burocrazie: forse un’altra al suo posto avrebbe spostato l’interesse su altri locali, ma a lei piaceva quello, non si è arresa e alla fine oggi (ben due anni dopo!)  è suo.

E nel frattempo?

Nel frattempo lei ha preso parte a un’altra Masterclass: le era sembrato giusto “rinfrescare” e rinforzare le sue conoscenze a pochi mesi dall’inaugurazione e noi siamo stati ben felici di accoglierla nuovamente, perché questo è esattamente l’atteggiamento che più apprezziamo nei nostri affiliati.

Oltretutto, già nella precedente aveva avuto modo di stringere amicizie sincere e di lunga durata, un effetto collaterale della full immersion formativa che tutti apprezzano sopra ogni altra cosa.

 

 

 

 

5 giugno 2022: due anni dopo Alessandra taglia il nastro inaugurale

È trascorso quasi un mese dall’apertura del PlayZone Sassari e l’inaugurazione è stata un vero successo. Giunti sul posto, i nostri “inviati” del team organizzativo hanno finalmente compreso la determinazione di Alessandra verso quella struttura così spaziosa e ben organizzata: ha davvero un enorme potenziale.

Con il ristorante al piano superiore, ampie sale per l’intrattenimento e un giardino esterno dotato di piscina e bar, sembra davvero un angolo di paradiso per tutta la famiglia.

Alessandra ha scelto personalmente tutte le attrazioni della sua sala includendo giochi che spaziano dal divertimento più tradizionale e inconsueto (come il famoso toro meccanico) all’innovazione allo stato pure delle VR room e del cinema 9D.

Oggi il PlayZone Sassari offre tutto questo e persino di più, restando operativo dalla prima colazione alla cena serale, e prestando i suoi ampi spazi per servizi esclusivi come l’aperitivo in piscina, le piccole cerimonie ed eventi e l’estate all’aperto dei più piccoli, tuffi compresi!

 

Il progetto

La realtà

Ti è piaciuta questa storia?

Vivi la tua! Compila il modulo qui in basso ed entra a par parte della grande famiglia PlayZone!

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Il tuo telefono (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Se hai un file da allegare, puoi aggiungerlo qui

    Tags:
    No Comments

    Sorry, the comment form is closed at this time.

    Watch Dragon ball super

    WhatsApp Un consulente esperto ti aspetta su WhatsApp!

    SCOPRI I VANTAGGI DEL FRANCHISING

    Aprire una ludoteca e comprare arredi e giochi
    è facile! Imparare a guadagnare bene è un’altra cosa.
    Avrai molto di più con il giusto investimento!
    Per ricevere via mail tutte le informazioni riservate, vantaggi esclusivi e i bonus che ti abbiamo riservato,
    inserisci i tuoi dati, subito per te il primo capitolo del libro che ti aiuterà a scoprire "come aprire una ludoteca"!

    Autorizzo il trattamento dei miei dati personali, ai sensi del D.lgs. 196 del 30 giugno 2003 (note legali)
    CHIUDI E TORNA AL SITO