fbpx
 

Con PlayZone Baronissi inizia l’era del Galaxy

Un percorso lungo e non sempre semplice, quello di Mariella Pastore, oggi titolare della magnifica sede di Baronissi.

L’inaugurazione ufficiale porta la data del 1 marzo 2020, ma abbiamo aspettato un po’ a raccontarvelo perché, come avrete già immaginato, solo qualche giorno più avanti l’Italia intera si è fermata a causa del Covid-19.

E il PlayZone Baronissi non ha purtroppo fatto eccezione.

Ora che però è trascorso un po’ di tempo la storia di Mariella assume forme ancora più interessanti e crediamo valga la pena portarle alla luce.

Ma andiamo con ordine, e cominciamo questo racconto andando un po’ più indietro nel tempo, precisamente dall’inizio del 2019.

Le prime consulenze telefoniche

Il primo approccio con Mariella è di tipo consulenziale. Lei chiama in redazione per avere qualche dritta dal nostro Salvatore Papa, e lo fa essenzialmente perché ha già intrapreso, in totale solitudine, un percorso verso l’apertura della sua ludoteca.

Il suo spirito d’iniziativa appare fin da subito notevole, ma senza una guida esperta ha già commesso qualche piccolo errore.

Per fortuna, quella prima consulenza ha spalancato le porte a infinite nuove possibilità: si è accorta infatti che può fare di più e meglio, e non lascerà che la fretta rovini le sue ambizioni.

La scelta del Galaxy

Colloquio dopo colloquio, viene fuori che Mariella è una donna tenace e determinata, che non ha paura delle sfide. La persona giusta insomma per inaugurare un nuovo format, il Galaxy, su cui stavamo lavorando già da un po’ di tempo e che grazie a lei ha subìto un’accelerata considerevole.

Un’altra cosa di cui ci siamo resi conto in fretta è che Mariella ha la giusta disposizione ad affidarsi, quando sente di essere nelle giuste mani. Ecco perché con lei ogni consiglio, ogni suggerimento sembra sortire esattamente l’effetto sperato.

La Masterclass

L’abbiamo ovviamente invitata a partecipare alla Masterclass per ludo-imprenditori 2019 e la ragazza che era arrivata piena di paure e incertezze ha lasciato i nostri uffici con una determinazione incrollabile e vincente.

Eccola in un’intervista rilasciata subito dopo la chiusura dei corsi di formazione:

La conferenza stampa e l’inaugurazione

Il lavori per la costruzione del format Galaxy sono stati a dir poco avvincenti. Noi per primi abbiamo investito tanto su questo progetto, ma dobbiamo confessare che la ricettività e l’intraprendenza di Mariella hanno amplificato passo dopo passo ogni singola iniziativa messa in campo.

Quando ci siamo finalmente decisi a fissare la data dell’inaugurazione, nella piccola città di Baronissi questa nuova apertura era già attesissima perché Mariella aveva fatto propri tutti i trucchi e i segreti di una buona comunicazione.

Fra le altre cose, ma ve l’abbiamo già raccontato, il giorno precedente è stata convocata anche la conferenza stampa di presentazione del format. Ci è sembrato importante raccontare il progetto di Baronissi perché una sala in grado di intrattenere così tante e diverse fasce d’età non si era mai vista prima di allora.

Baronissi ospitava e ospita aree dedicate per bambini, teenagers e adulti. È quindi il luogo ideale dove trascorrere il tempo con l’intera famiglia senza che nessuno corra il rischio di annoiarsi.

Un evento incredibile, affluenza al top

Il pomeriggio del 1 marzo è per noi una data indimenticabile. Non avevamo mai visto così tante famiglie desiderose di visitare una ludoteca. Fiumi di gente che andava e veniva, abbiamo dovuto scaglionare gli ingressi o la sala sarebbe esplosa!

Mariella ha affrontato l’inaugurazione con la serenità e la consapevolezza che, quando lavori bene, non hai nulla da temere. Con 10 feste di compleanno già prenotate a scatola chiusa, poteva contare su una programmazione delle attività già fitta e soddisfacente.

Col nostro aiuto poi aveva selezionato anche valide collaboratrici, per cui non avrebbe avuto problemi a gestire tutto senza intoppi.

All’improvviso il Covid-19

Peccato che, da lì a pochi giorni, avrebbe abbassato la serranda per mesi, lasciando all’interno ancora il profumo delle attrezzature nuove di zecca.

Ma come vi avevamo anticipato, Mariella è una donna che non si arrende. Durante la quarantena si è esposta in prima linea con l’associazione ANLUS per difendere i diritti della categoria, e non appena ne ha avuto occasione si è data da fare per organizzare il miglior centro estivo della sua città.

E anche in questa occasione, ha registrato il tutto esaurito.

In conclusione…

Mariella e la sede di Baronissi sono al contempo un modello d’innovazione e di gestione positiva.

Siamo orgogliosi di aver investito tempo, energie e idee su questa sede e ovviamente su questa persona incredibile.

Auguriamo a Mariella ogni bene, ma oramai sappiamo con assoluta certezza che lei sa cavarsela  anche di fronte alle più ardue sfide. Questo ci fa ben sperare che PlayZone Baronissi sarà sempre una sede florida e attiva del nostro franchising. In ogni caso, un in bocca al lupo è doveroso!

Vuoi vivere un’esperienza da sogno come quella di Mariella? Costruire un progetto professionale da zero? Adottare una formula unica e competitiva?

RIEMPI IL MODULO IN OGNI SUA PARTE

Nome e Cognome

Indirizzo e-mail

Telefono

Zona di apertura

Tu chi sei?

Hai un socio/socia?

Budget disponibile

Hai la necessità di richiedere prestiti:

Vuoi avvalerti della consulenza di un esperto in finanza agevolata?

La cosa che più ti ha colpito del nostro progetto franchising:

Hai competenze sul web?

Perché dovremmo scegliere te?

Disponi di un locale? Se si indicare i metri quadrati

Allega la planimetria del tuo locale (se ne hai uno) preferibilmente in formato .dvg

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

Watch Dragon ball super

SCOPRI I VANTAGGI DEL FRANCHISING

Aprire una ludoteca e comprare arredi e giochi
è facile! Imparare a guadagnare bene è un’altra cosa.
Avrai molto di più con il giusto investimento!
Per ricevere via mail tutte le informazioni riservate, vantaggi esclusivi e i bonus che ti abbiamo riservato,
inserisci i tuoi dati, subito per te il primo capitolo del libro che ti aiuterà a scoprire "come aprire una ludoteca"!

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali, ai sensi del D.lgs. 196 del 30 giugno 2003 (note legali)
CHIUDI E TORNA AL SITO