Cosa sono i Playground e perché sono tanto richiesti?

Scopriamolo in questo articolo

Qual’è il motivo del successo dei playground all’interno delle aree ludiche?

Negli ultimi anni la tecnologia ha fatto passi da gigante sviluppando prodotti di nuova concezione, all’avanguardia, forse anche al di là di quello che potevamo immaginare non molto tempo fa, di cui probabilmente non siamo neanche interamente pronti a gestire. Una cosa sicura invece, è come i bambini di oggi si trovino perfettamente a loro agio con questa tecnologia,  giorno dopo giorno riescono a farla sempre di più una cosa propria.
Sono sempre più affascinati da quest’ultima che, riesce ad ipnotizzarli e a tenerli incollati allo schermo dello smartphone che, difficilmente riusciremo a togliere dalle loro manine. Ma c’è un’ulteriore cosa ancora più certa e sapete qual’è? La bellezza, ai loro occhi, di un Playground!!!!

Che cos’è il Playground?
Un nome che ormai sentiamo spesso quando parliamo di aree per bambini è proprio “Playground”, ma che cos’è veramente questo prodotto che attira così tanto tutti i bambini di un pò tutte le età?

Con la parola Playground ci si riferisce genericamente con la traduzione di “campo da gioco” dove in America viene considerato infatti il classico campo da basket, più specificatamente nel nostro caso invece, intendiamo un’area gioco per bambini che può essere di tue tipi, interna oppure esterna.

Parlando di Playground che generalmente è di uso interno, abbiamo una superfice interamente calpestabile dove i bambini possono – obbligatoriamente – interagire con essa senza scarpe (questo per una questione di pulizia e di igiene per i bambini che ne fanno uso). Quest’area è formata da moduli che hanno una misura standard di 1.20×1.20 costituiti da tuborali, rivestiti di una spugna atossica per rendere il modulo “soft”,  e si estendono in verticale ed orizzontale per formare un parallelepipedo.

Questa forma da la possibilità di aggiungere sempre più moduli in base a spazio e progetto ed estendere in maniera quasi illimitata qualunque tipologia di forma, il limite è solo la fantasia.

Tutto ciò che compone il Playgrouund è di natura morbida e priva di spigoli, così da poter garantire la sicurezza dei bambini che ne fanno uso. Ogni modulo viene riempito da ostacoli di vario tipo come punchball, rulli, palline, scivoli, tubi ecc… per rendere il gioco più divertente ma anche impegnativo per un educazione motoria del bambino, che farà attività fisica divertendosi per cercare di andare avanti in questo percorso di ostacoli soft. Il bello dei Playground indoors è che possiamo posizionarli in quasi tutte le attività che possono ospitare un pubblico di bambini come, bar, ristoranti, bowling, aereoporti e non principalmente quindi le ludoteche e sale per feste.

HAI BISOGNO DI SUPPORTO PER IL TUO PROGETTO?
TI OCCORRE UN CONSIGLIO DA PARTE DI UN’ESPERTO PER L’APERTURA DI UN’AREA LUDICA?

    Vuoi lasciare un messaggio?

    Autorizzo il trattamento dei miei dati personali, ai sensi del D.lgs. 196 del 30 giugno 2003 (note legali)

    No Comments

    Sorry, the comment form is closed at this time.

    Watch Dragon ball super

    WhatsApp Un consulente esperto ti aspetta su WhatsApp!

    SCOPRI I VANTAGGI DEL FRANCHISING

    Aprire una ludoteca e comprare arredi e giochi
    è facile! Imparare a guadagnare bene è un’altra cosa.
    Avrai molto di più con il giusto investimento!
    Per ricevere via mail tutte le informazioni riservate, vantaggi esclusivi e i bonus che ti abbiamo riservato,
    inserisci i tuoi dati, subito per te il primo capitolo del libro che ti aiuterà a scoprire "come aprire una ludoteca"!

    Autorizzo il trattamento dei miei dati personali, ai sensi del D.lgs. 196 del 30 giugno 2003 (note legali)
    CHIUDI E TORNA AL SITO